storia

La Banda Giovanile di Aldeno è nata nel 1994 su iniziativa del Consiglio Direttivo, con lo scopo di abituare i ragazzi a suonare in gruppo e migliorare le loro qualità tecniche e interpretative fin dai primi anni d’attività strumentale.
Dal 1994 al 1996 è stata diretta dal maestro Paolo Cimadom, al quale è succeduto il maestro Cristian Stanchina (1997), il maestro Giuliano Moser (1998), il maestro Alessio Tavernini (1999/2002) e il maestro Nicola Bighetti (2003/2006).
Attualmente è composta da circa 34 allievi che frequentano i corsi strumentali, ed è diretta dall’estate 2006 dal maestro Iari Dallago, già trombonista della Banda Sociale di Aldeno e vicemaestro della stessa.
La Banda Giovanile ha raggiunto una consolidata esperienza qualificando sempre di più il proprio repertorio e partecipando a molteplici manifestazioni organizzate in loco e nelle zone limitrofe. Fra queste merita particolare menzione l’importante Rassegna per Gruppi Giovanili di Pergine Valsugana (TN) denominata “A Tutta Banda”.